L'adozione di un cane: una scelta consapevole

L’adozione di un cane è un gesto di amore, ma anche una scelta che va fatta con responsabilità. L’arrivo in famiglia di un nuovo amico a quattro zampe sarà l’inizio di una nuova gratificante avventura.

Ogni cane ha la sua storia, è tuo compito imparare a conoscerlo e scoprire il suo mondo. Poni le domande che ritieni necessarie al personale del gattile, che saprà sicuramente fornirti informazioni qualificate.

Per capire se questo è il momento giusto per un'adozione rispondi a queste domande.

  • Quanto tempo puoi dedicargli?
    I cani sono animali socievoli, non amano stare soli e oltre alla compagnia hanno bisogno di passeggiate quotidiane all’aria aperta. Le ore quotidiane di assenza da casa sono quindi un fattore da tenere in considerazione.

  • Sei pronto ad impegnarti a lungo termine?
    Un cucciolo sarà un tuo compagno di vita per molti anni. Se non si è sicuri di poter garantire le dovute cure e attenzioni impegnandosi nel lungo periodo, si può tenere in considerazione l’adozione di un cane più anziano, altrettanto bisognoso dell’affetto di una nuova famiglia.

  • Hai in programma importanti cambiamenti?
    Un cane, soprattutto durante il suo inserimento in famiglia, ha bisogno di trovare condizioni stabili. Se prevedi un cambiamento come un trasloco, l’arrivo di un bambino, un matrimonio, è meglio rimandare la decisione ad un momento più tranquillo.

  • Il nuovo arrivato dovrà convivere con altri animali?
    Se possiedi già un animale e non sei sicuro che apprezzerà il nuovo arrivo, consulta il tuo veterinario. Nel caso tu avessi un gatto considera che potrebbe soffrire l’arrivo in famiglia di un cane, soprattutto se non ha mai vissuto l’esperienza di viverci a stretto contatto.

  • Allergie particolari?
    Verificate che in famiglia nessuno sia allergico ai cani.

  • Quale cane scegliere?
    E’ molto importante valutare bene la taglia e l’indole dell’animale in base alla grandezza della casa o dell’eventuale giardino. Ricordati che i cani a pelo lungo richiedono un maggiore impegno nella loro cura e che ci sono alcune razze che non perdono pelo. Inoltre, se hai altri piccoli animali, scegli un cane con basso istinto predatorio.