Pastore Australiano

PASTORE AUSTRALIANO

Nonostante il suo nome, questo cane da pastore di fatto è stato selezionato dagli allevatori degli Stati Uniti, prima di conoscere un notevole successo a livello internazionale. Anche se esistono molte teorie sull’origine del Pastore Australiano, la razza, come la conosciamo oggi, si è sviluppata esclusivamente negli Stati Uniti. Il nome gli fu dato in riferimento ai pastori di origine basca che arrivarono negli USA nel XIX secolo provenienti dall’Australia. La popolarità della razza non ha cessato di crescere dopo la seconda Guerra Mondiale grazie al successo dell’equitazione a monta western, che il pubblico ha imparato a conoscere attraverso i rodei, i concorsi ippici, i film e gli spettacoli televisivi.


DESCRIZIONE

L’australiano è stato utilizzato inizialmente come cane da pastore nelle fattorie e nei ranch. È un cane da lavoro intelligente, con un forte istinto a guidare e proteggere le mandrie. È un compagno fedele e possiede l’energia sufficiente per lavorare un’intera giornata. Dotato di un temperamento equilibrato, è per natura buono, raramente litigioso. Può apparire un po’ riservato con gli estranei. Oggi, il Pastore Australiano eccelle in alcuni sport canini: agility, obbedienza, freestyle e flyball. Il Pastore australiano è ben proporzionato, leggermente più lungo che alto, di taglia ed ossatura medie. Il mantello è originale e vario. È un cane attento e pieno di vivacità, sciolto ed agile, ben costruito e muscoloso senza risultare troppo appesantito. Il suo pelo presenta una lunghezza ed una tessitura medie.

LO SAPEVI CHE

Gli occhi del Pastore Australiano devono essere contornati da una zona colorata – nera se il mantello è blu-merle o nero, marrone se il mantello è rosso merle o rosso.

MORFOLOGIA

LUPOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

da 46 a 53 cm

PESO DELLA FEMMINA

da 20 a 25 kg

TAGLIA DEL MASCHIO

da 51 a 58 cm

PESO DEL MASCHIO

da 20 a 25 kg

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Australian Shepherd Dog

DIMENSIONI

Medium (11-25 kg)

FCI

Cani da Pastore e Bovari (esclusi Bovari Svizzeri)

ORECCHIE

Le orecchie sono triangolari e di dimensioni moderate, attaccate alte sulla testa e pendenti.

TESTA

Il cranio è tanto lungo quanto largo, il tartufo nero o marrone. Gli occhi sono marroni, blu ed ambra, o di qualsiasi variazione o combinazione di questi colori, comprese macchiettature e marmorizzazioni.

PELO

Il pelo è di tessitura e lunghezza media, diritto o ondulato, resistente alle variazioni atmosferiche. La quantità del sottopelo dipende dalla stagione.

CORPO

Collo forte, torace profondo, ossatura media.

CODA

La coda è diritta e, lunga o corta dalla nascita, non deve mai superare i 10 cm quando è tagliata (nei Paesi in cui tale pratica è consentita).

MANTELLO

Blu merle, nero, rosso merle, rosso: tutti questi colori possono comparire con o senza macchie bianche e con o senza focature rossastre (color rame).