MANX

ALTRI NOMI

Manx a pelo corto, Manx a pelo lungo (conosciuto anche come Cymric)

TOELETTATURA

STILE DI VITA

TAGLIA

PESO

Maschio: 4.5 – 5.5 kg - Femmina: 3.75 – 4.5 kg

AFFETTUOSO

INDIPENDENTE

CALMO

ATTIVO

SOCIEVOLE

ESCLUSIVO

SILENZIOSO

LOQUACE

Nutri la sua crescita

Hai un gattino di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

La razza ebbe origine nell'Isola di Man, al largo delle coste inglesi nel Mare d'Irlanda ed è conosciuta dall'inizio del XIX secolo. A dispetto delle tante leggende che circolano, questo gatto è probabilmente il risultato di una mutazione spontanea che lo privò della coda, evento molto comune nella popolazione felina dell'isola e attribuita all'assenza di variabilità genetica in un'area così limitata e relativamente piccola. Il suo debutto avvenne nel 1871 ad un'esposizione al Crystal Palace di Londra, dove acquisì una grande popolarità che raggiunse poi gli Stati Uniti fino al suo riconoscimento nei primi anni del Novecento. La varietà a pelo lungo, che in alcune organizzazioni è nota con il nome di Cymric, fu sviluppata successivamente in Canada. Fatta eccezione per la lunghezza del pelo, è identica al Manx a pelo corto sotto ogni profilo.

Questo gatto ha di norma un'indole mite e ama il gioco; i possenti quarti posteriori lo rendono un ottimo saltatore, capace di raggiungere i punti più elevati per scrutare ciò che attira la sua attenzione. Il Manx è un gatto molto tranquillo con una spiccata intelligenza sociale. È molto socievole con le persone e stringe solidi legami con la propria famiglia. Se correttamente inserito, va d'accordo con i bambini e con altri animali domestici. Oltre ad avere un temperamento imperturbabile e calmo, è un gatto capace di dare molto affetto, che non ama stare solo a lungo.

Gatto di medie dimensioni con un corpo robusto e una bella muscolatura. Avendo gli arti posteriori più lunghi di quelli anteriori, il corpo assume una forma arcuata sino alla groppa affusolata, dove normalmente si troverebbe la coda. In realtà, in questa varietà esistono anche esemplari dotati di una coda cortissima e rudimentale, oppure di una coda vera e propria; tuttavia, la variante più nota e tipica è quella del Manx senza coda. La testa è piuttosto grande e arrotondata, con guance prominenti che gli conferiscono un aspetto paffuto. Una caratteristica distintiva deriva dalla pelliccia ovattata al tatto, grazie al denso e morbido sottopelo e alla lucidità del pelo di copertura (o 'pelo primario' o 'pelo di giarra'). Nel Cymric, ossia la versione a pelo lungo di questa razza, la pelliccia è identica ma il manto superiore è notevolmente più lungo e presenta una tessitura setosa.

Tutti i colori e disegni.