Welsh Springer

WELSH SPRINGER

Razza distinta, molto antica e di origine pura, ovvero senza rinsanguamenti o incroci volontari, Il Welsh Springer è un cane robusto, gioioso e molto attivo. Di natura gentile, né aggressivo né pauroso, si trova bene, con naturalezza e facilità, nell’ambito della famiglia.

Allevatori Welsh Springer

Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Salute di ferro e pelo autopulente – Cane armonioso, compatto, non troppo alto sulle zampe, costruito palesemente per la resistenza e il lavoro faticoso, è molto più diffuso del suo cugino inglese, l’English Springer, ma beneficia, secondo vari specialisti, di una selezione che unisce armoniosamente il buon cane da caccia ed il bel cane da esposizione. Rapido ed attivo nelle sue andature, dà prova di molto brio e iniziativa.   Che sia per la selvaggina da penna, tipo il fagiano, o da pelo, come la lepre, il Welsh Springer dimostra chiaramente la sua polivalenza, in acqua, sul terreno, nel sottobosco o nelle boscaglie.   Questo cane possiede delle qualità che dovrebbero assicurargli una diffusione più ampia – con una speranza di vita al di sopra della media, una salute eccellente ed un pelo quasi autopulente, e grazie anche alla sua taglia media, è un eccellente compagno a casa, sia per i piccoli che per gli adulti. Allora, siete convinti?

LO SAPEVI CHE

Le orecchie proporzionalmente piccole in confronto agli altri Spaniel, che diventano gradualmente più strette verso l’estremità, hanno una forma originale che ricorda quella di una foglia di vite.

MORFOLOGIA

BRACCOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

46 cm

PESO DELLA FEMMINA

-

TAGLIA DEL MASCHIO

48 cm

PESO DEL MASCHIO

-

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Welsh Springer Spaniel

DIMENSIONI

Medium (11-25 kg)

FCI

Cani da riporto - Cani da cerca - Cani da acqua

ORECCHIE

Attaccate moderatamente basse, pendono contro le guance.

TESTA

Cranio proporzionato alla lunghezza, leggermente a cupola. È ben cesellato sotto gli occhi, con uno stop nettamente marcato.

PELO

Diritto o piatto, è di tessitura serica, fitto, ma mai duro o ondulato.

CORPO

Non troppo lungo, forte e muscoloso, la lunghezza è proporzionata alla lunghezza degli arti.

CODA

Frangiata e proporzionata al resto del corpo, in azione è animata da un movimento

MANTELLO

Rosso vivace e bianco