Västgötaspets

VäSTGöTASPETS

Questo cane da pastore è noto per vigilanza ed energia. Di piccole dimensioni, corto sulle zampe, possente, è senza paura e vivace nelle sue reazioni.


Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Famoso negli anni ‘40 – È al conte Björn von Rosen che va attribuito l’onore di aver fatto riconoscere ed iscrivere il Västgötaspets come razza svedese. Egli evidenziò l’esistenza di questi cani all’inizio degli anni quaranta. Facendone l’inventario nella regione del Västergötland ed in particolare, nei dintorni della città di Vara, scoprì una popolazione poco numerosa ma omogenea. Fu l’inizio di un serio programma di allevamento che fu soprattutto attuato dal direttore scolastico K.G. Zettersten. Questi guidò con successo la ricerca di un tipo omogeneo, senza perderne l’istinto di condurre le greggi. 

LO SAPEVI CHE

Si ritiene che il Västgötaspets rappresenti una delle razze autenticamente svedesi, anche se alcuni autori sottolineano una possibile parentela con il Welsh Corgi, razza morfologicamente molto simile. 

MORFOLOGIA

LUPOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

31 cm

PESO DELLA FEMMINA

da 9 a 14 kg

TAGLIA DEL MASCHIO

33 cm

PESO DEL MASCHIO

da 9 a 14 kg

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Västgötaspets

DIMENSIONI

Medium (11-25 kg)

FCI

Cani di tipo Spitz e di tipo primitivo

ORECCHIE

Di medie dimensioni, appuntite ed erette.

TESTA

È abbastanza lunga e nettamente disegnata.

PELO

Pelo di copertura duro, fitto ed impermeabile. Il sottopelo è morbido e folto.

CORPO

Il dorso è orizzontale e molto muscoloso, le reni corte e forti e la groppa ampia e lievemente inclinata.

CODA

In natura, la coda è sia lunga che corta. 

MANTELLO

I colori ricercati sono grigio, bruno grigiastro, giallo grigiastro o bruno rossastro.