Spitz Giapponese

SPITZ GIAPPONESE

Intelligente, gaio, molto sveglio, lo Spitz Giapponese è un cane dedicato al gioco ed alla compagnia. Non sono tollerati i soggetti rissosi. Cane dotato di un mantello abbondante, di un bianco puro, dal muso appuntito, le orecchie erette e la coda a pennacchio portata sul dorso e di costituzione robusta, è molto proporzionato nel suo insieme. La sua armoniosa bellezza esprime il dinamismo e la dignità che gli sono propri e traduce l’eleganza.

Allevatori Spitz Giapponese

Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Dalla Cina alla Siberia – Si pensa che lo Spitz Giapponese discenda dal Grande Spitz Tedesco di color bianco che è stato introdotto in Giappone verso 1920, dopo aver attraversato il continente siberiano ed il nord-est della Cina. Verso il 1921 questa razza è stata presentata per la prima volta ad un’esposizione a Tokyo. In seguito, nel 1925, dal Canada vennero importate due coppie di Grandi Spitz bianchi e, verso il 1936, cani di questo tipo furono importati dal Canada, dagli Stati Uniti, dall’Australia e dalla Cina. La loro discendenza divenne finalmente oggetto di incroci con l’obiettivo di migliorare la razza. Dopo la seconda Guerra Mondiale, nel 1948, dal Kennel Club Giapponese (JKC) venne stabilito uno standard unificato della razza, che resta ancora in vigore oggi.

LO SAPEVI CHE

È il solo cane di tipo Spitz selezionato in Giappone esclusivamente per la compagnia, mentre le razze di Spitz nipponici sono in origine infaticabili cani da lavoro. 

MORFOLOGIA

LUPOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

Leggermente più piccola del maschio

PESO DELLA FEMMINA

-

TAGLIA DEL MASCHIO

da 30 a 38 cm

PESO DEL MASCHIO

-

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Nihon Supittsu

DIMENSIONI

Mini (1-10 kg)

FCI

Cani di tipo Spitz e di tipo primitivo

ORECCHIE

Attaccate alte, piccole, triangolari, erette, girate verso l’avanti e non troppo distanziate fra loro.

TESTA

La testa, nelle sue dimensioni, è proporzionata al corpo. È moderatamente ampia ed arrotondata.

PELO

Pelo di copertura diritto e sollevato, sottopelo corto, morbido e folto.

CORPO

Garrese alto, dorso diritto e corto, regione lombare ampia, petto ampio e molto profondo.

CODA

Attaccata alta, moderatamente lunga, portata sul dorso.

MANTELLO

Bianco puro