Skye Terrier

SKYE TERRIER

Elegante e pieno di dignità, è il cane di un solo padrone, diffidente verso gli estranei, ma mai cattivo. La sua leggendaria reputazione di compagno di una fedeltà assoluta è una delle numerose qualità che gli vengono riconosciute.


Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Dedicato alla caccia - Allo stesso titolo degli altri terrier scozzesi, lo Skye discenderebbe da questi terrier di tipo più o meno definito, di pelo irsuto, dedicati esclusivamente alla caccia. Lo Skye sarebbe il più antico della banda e si distingue dagli altri per la lunghezza del suo corpo.  Un corpo lungo e basso - Di primo acchito, lo Skye Terrier si distingue dall’insieme dei suoi cugini per il corpo lungo, basso sulle zampe e coperto da pelo abbondante. La sua lunghezza è uguale a due volte la sua altezza. Sembra muoversi apparentemente senza sforzo, emanando forza dagli arti anteriori e posteriori, dal corpo e dalla mandibola. Questo cane ha un aspetto unico, è il più antico terrier di Scozia. Dal XVIII secolo numerosi grandi famiglie scozzesi si avventurarono a selezionare linee di discendenza personali, essenzialmente destinate al lavoro. Questi animali formarono lo zoccolo duro della selezione di oggi.

LO SAPEVI CHE

Uno Skye Terrier, di nome Greyfriars Bobby – nato nel 1856 – divenne una celebrità in Scozia. Alla morte del suo padrone, John Gray, di professione poliziotto, Bobby visse a fianco della tomba per circa 14 anni! Per onorare la sua proverbiale fedeltà, venne eretta una statua in suo onore che ancora oggi è visibile ad Edimburgo.

MORFOLOGIA

LUPOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

-

PESO DELLA FEMMINA

-

TAGLIA DEL MASCHIO

da 25 a 26 cm

PESO DEL MASCHIO

-

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Skye Terrier

DIMENSIONI

Mini (1-10 kg)

FCI

ORECCHIE

Possono essere naturalmente sia diritte che pendenti.

TESTA

Lunga e possente, ma la forza non deve essere sacrificata a beneficio di una lunghezza estrema.

PELO

Pelo doppio, con un sottopelo corto, fitto, morbido e lanoso ed un pelo di copertura lungo, duro, diritto, piatto e senza riccioli.

CORPO

Lungo e basso, con le costole che sembrano essere abbastanza piatte, per il pelo che cade a piombo.

CODA

Quando la coda è pendente, la parte superiore pende e la metà inferiore è ricurva. Quando è sollevata, si trova sul prolungamento della linea del dorso.

MANTELLO

Nero, grigio chiaro o scuro, fulvo, crema, in tutti i casi con terminazioni nere.