Shikoku

SHIKOKU

Cane notevolmente resistente, molto sveglio, con sensi molto affinati, energico, naturale. Cacciatore appassionato, è docile con il suo padrone. Questi cani sono tenaci e sufficientemente agili per percorrere una regione montuosa.


Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Una volta era un cane da caccia al cinghiale – Questa razza può essere fatta risalire ai cani di media taglia che esistevano in Giappone nei tempi antichi. Lo Shikoku era allevato come cane da caccia, soprattutto al cinghiale, nelle regioni montuose della Prefettura di Kochi. Talvolta lo si chiama “Kochi Ken” (cane di Kochi). Esistevano tre varietà di questa razza: Awa, Hongawa ed Hata, che portavano tutte e tre il nome della regione in cui le si allevava. È l’Hongawa che conservò il più alto grado di purezza, perché la regione in cui viveva non era di facile accesso.    Una coda a falce – Cane di taglia media, molto proporzionato, dagli arti nettamente disegnati e molto sviluppati, ha le orecchie erette e la coda arrotolata o a falce. È forte e compatto, con una buona ossatura.

LO SAPEVI CHE

Lo Shikoku è caratterizzato da un mantello color sesamo. La razza prese il suo nome dalle regione d’origine e venne dichiarata “Monumento naturale” nel 1937.

MORFOLOGIA

LUPOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

46 cm

PESO DELLA FEMMINA

-

TAGLIA DEL MASCHIO

52 cm

PESO DEL MASCHIO

-

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Shikoku

DIMENSIONI

Medium (11-25 kg)

FCI

Cani di tipo Spitz e di tipo primitivo

ORECCHIE

Piccole, triangolari, molto erette e leggermente inclinate verso l’avanti.

TESTA

Cranio con una fronte ampia. Lo stop è poco marcato, ma netto.

PELO

Pelo di copertura ruvido e diritto, sottopelo morbido e fitto.

CORPO

Garrese alto e molto sviluppato, dorso diritto e solido, reni ampie e muscolose, petto molto profondo.

CODA

Attaccata alta, spessa, portata sul dorso a formare un ricciolo ben arrotolato e ricurva a forma di falce.

MANTELLO

Sesamo, sesamo nero e sesamo rosso.