Shiba Inu

SHIBA INU

Lo Shiba è una razza giapponese autoctona che risale ai tempi più antichi. In origine, la parola “Shiba” indicava qualcosa di dimensioni ridotte, un “piccolo cane”. Il suo habitat naturale era la regione montuosa di fronte al Mare del Giappone, dove era utilizzato per la caccia alla selvaggina di piccole dimensioni o ai volatili selvatici. Si riscontravano piccole differenze tra i soggetti di questa razza in relazione ai luoghi da cui provenivano.

Allevatori Shiba Inu

Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Calmo ed attivo allo stesso tempo – Fedele, molto attento e molto sveglio. È caratterizzato da un comportamento bizzarro, alternando periodi di calma a periodi di intensa attività sportiva. È indipendente, dimostra “temperamento” ma sa trovare perfettamente il suo posto nel focolare in cui è accolto.    Vivace e solido – Cane di piccola taglia, molto proporzionato, con ossatura e muscoli molto sviluppati su una costituzione solida. Lo Shiba Inu è vivace nella sua andatura sciolta ed elegante.

LO SAPEVI CHE

Tutti i colori del mantello devono presentare dell’ “Urajiro”: pelo biancastro sulle facce laterali del muso e sulle guance, sotto la mandibola, sulla gola, il petto ed il ventre, nella parte inferiore della coda e nella faccia interna degli arti.

MORFOLOGIA

LUPOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

37 cm (con una tolleranza di 1,5 cm in più o in meno)

PESO DELLA FEMMINA

-

TAGLIA DEL MASCHIO

40 cm (con una tolleranza di 1,5 cm in più o in meno)

PESO DEL MASCHIO

-

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Shiba Inu

DIMENSIONI

Medium (11-25 kg)

FCI

Cani di tipo Spitz e di tipo primitivo

ORECCHIE

Relativamente piccole, triangolari, leggermente inclinate verso l’avanti e molto erette.

TESTA

Fronte ampia, stop netto con un leggero solco, è ricercato il tartufo di colore nero, la canna nasale è diritta. Il muso, moderatamente spesso, si assottiglia gradualmente. Gli occhi, relativamente piccoli, sono triangolari e di colore bruno scuro.

PELO

Il pelo di copertura è forte e diritto; il sottopelo è morbido e fitto. Sulla coda, il pelo è leggermente più lungo ed eretto.

CORPO

Il dorso è diritto e solido, le reni ampie e muscolose, il petto molto profondo, con costole moderatamente cinturate. L’addome è ben rientrato.

CODA

Attaccata alta, spessa e portata fermamente arrotolata o ricurva a forma di falce; l’estremità raggiunge quasi il garretto quando si estende verso il basso.

MANTELLO

I colori sono il rosso, il nero e focato, il sesamo, il sesamo nero ed il sesamo rosso.