Segugio Francese della Guascogna - Grand Bleu

SEGUGIO FRANCESE DELLA GUASCOGNA - GRAND BLEU

Cane utilizzato per la caccia a piedi, e talvolta all’inseguimento, della grande selvaggina, ma anche della lepre, generalmente in muta o individualmente come segugio. Ha un olfatto molto fine, ed è anche dotato di una voce da urlatore, con toni grevi. Si impegna molto nel suo modo di cacciare, si unisce in gruppo d’istinto. Di carattere calmo, segue facilmente gli ordini.


Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Cacciava il lupo, l'orso ed il cinghiale:  è molto antico, contemporaneo del Saint-Hubert, faceva parte, nel XIV° secolo, delle mute di Gaston Febus, Conte di Foix. Fu utilizzato per cacciare il lupo, l'orso o il cinghiale. Molto diffuso nel sud ed nel sud-ovest della Francia, in particolare in Guascogna da dove prende il suo nome ed è all'origine di tutte le razze di segugi dette "du Midi."

LO SAPEVI CHE

Cane di antica razza, prevalentemente di tipo francese in base alla testa, il manto e l'espressione. Imponente, dà un'impressione di forza tranquilla e di grande nobiltà.

MORFOLOGIA

BRACCOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

62 - 68 cm

PESO DELLA FEMMINA

-

TAGLIA DEL MASCHIO

65 - 72 cm

PESO DEL MASCHIO

-

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Grand Bleu de Gascogne

DIMENSIONI

Maxi (26-44 kg)

FCI

Segugi e cani per pista di sangue

ORECCHIE

caratteristiche del cane blu; sono sottili, accartocciate, terminano a punta e devono potere superare l'estremità del tartufo.

TESTA

vista di fronte, è un leggermente arrotondata e non troppo larga, con la cresta occipitale marcata. Vista dall’alto, la parte posteriore del cranio è di forma ogivale

PELO

corto, abbastanza grosso e molto folto

CORPO

dorso piuttosto lungo ma ben sostenuto, rene molto attaccato e groppa leggermente obliqua

CODA

piuttosto grossa, talvolta un po’ spigata, che raggiunge la punta del garretto, la sua attaccatura è forte ed è portata a lama di sciabola

MANTELLO

interamente macchiettato (nero e bianco), donando un riflesso blu ardesia, segnato o meno da macchie nere più o meno estese