Segugio austriaco

SEGUGIO AUSTRIACO

Con il suo eccellente olfatto, segue la pista della lepre con grande sicurezza. Ha buona voce ed è molto acuto. Il suo carattere è piacevole. In azione, questo cane si distingue per la sua andatura elegante e la capacità di coprire un ampio territorio. 


Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Un’origine incerta. Il Segugio austriaco (quattr’occhi) è considerato come un autentico discendente dei Bracchi celtici. Come per quasi tutte le razze antiche, non si hanno prove assolute della sua provenienza antecedente la metà del XIX secolo. Questo si deve al fatto che fino a quest’epoca l’allevamento non era regolamentato. Oggi il Segugio austriaco è un cane di taglia media e di solida costituzione, con corporatura allungata ed elastica. 

LO SAPEVI CHE

Grazie alle sue doti particolari per il difficile lavoro in alta montagna, ma anche in pianura, il Segugio austriaco (quattr’occhi) è molto apprezzato come cane da seguita e come cane da pista di sangue.   

MORFOLOGIA

BRACCOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

48 – 54 cm

PESO DELLA FEMMINA

-

TAGLIA DEL MASCHIO

50 – 56 cm

PESO DEL MASCHIO

-

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Brandlbracke Vieräugl

DIMENSIONI

Medium (11-25 kg)

FCI

Segugi e cani per pista di sangue

ORECCHIE

di lunghezza media, non troppo larghe, attaccate in alto, si arrotondano verso l’estremità, ricadendo piatte contro la guancia. 

TESTA

cranio largo e regione occipitale appena marcata.  

PELO

liscio, folto, morbido, setoso  

CORPO

garrese ben marcato, dorso lungo, rene leggermente rialzato, groppa lievemente inclinata, torace largo e ben disceso. 

CODA

lunga, si assottiglia progressivamente, leggermente ricurva, pende quando il cane è a riposo. 

MANTELLO

nero con poche focature nettamente delimitate di un colore che va dal fulvo chiaro allo scuro. Le due focature sopra gli occhi (quattr’occhi) devono essere presenti.