Rhodesian Ridgeback

RHODESIAN RIDGEBACK

Se in molte regioni del mondo, il cane della Rodesia a cresta dorsale, viene ancora utilizzato come cane da caccia, viene maggiormente apprezzato come cane da guardia o da famiglia. Dignitoso, intelligente, diffidente con gli estranei, ma senza mostrare aggressività né timidezza.

Allevatori Rhodesian Ridgeback

Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Cacciatore di leoni : i suoi antenati provenivano dalla colonia del Capo del Sud Africa, dove furono incrociati con i cani dei pionieri primitivi e con i cani da caccia a cresta dorsale semi-domestici degli Ottentotti. In generale, cacciando in gruppi di due o tre, la funzione ancestrale del cane a cresta dorsale della Rodesia (o Cane Leone) era di seguire la selvaggina, in special modo il leone e di metterlo alle strette con grande agilità fino all’arrivo del cacciatore.   Un innegabile  sprinter: il cane della Rodesia a cresta dorsale è un cane ben equilibrato, forte, muscoloso, agile e attivo, armonioso nella sua silhouette e capace di una grande resistenza e di ottime punte di velocità. L’accento principale deve essere messo sulla sua agilità ed eleganza. La sua costituzione deve essere sana ed esente da possibili appesantimenti.

LO SAPEVI CHE

Quello che caratterizza la razza è la cresta dorsale formata dal pelo che spinge in senso opposto al resto del manto. La cresta (spigata) è il marchio distintivo della razza. Deve essere nettamente definita e simmetrica, infilandosi verso la groppa. Deve iniziare immediatamente dietro le spalle e prolungarsi fino alla punta dell’anca.

MORFOLOGIA

BRACCOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

61 - 66 cm

PESO DELLA FEMMINA

32 kg

TAGLIA DEL MASCHIO

63 - 69 cm

PESO DEL MASCHIO

36,5 kg

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Rhodesian Ridgeback

DIMENSIONI

Maxi (26-44 kg)

FCI

Segugi e cani per pista di sangue

ORECCHIE

portate contro la testa, di dimensioni medie ma piuttosto larghe alla base, diminuiscono gradatamente di larghezza terminando con una punta arrotondata.

TESTA

il cranio è piatto e largo fra le orecchie. A riposo, la testa deve essere priva di rughe.

PELO

corto e denso, d’aspetto liscio e lucente

CORPO

dorso potente, rene forte, muscoloso e leggermente arrotondato, torace, che non deve essere troppo largo,ma ben disceso e ampio.

CODA

forte all’attaccatura, si riduce verso l’estremità

MANTELLO

dal frumento chiaro al frumento (fulvo) rosso