Podenco Ibicenco

PODENCO IBICENCO

Il Podenco si utilizza soprattutto per la caccia al coniglio senza fucile, di giorno come di notte. Lo stana facilmente, anche dagli anfratti con vegetazione abbondante, grazie alla finezza del suo odorato, che, con l’udito, utilizza più della vista. Per la sua agilità e la sua astuzia, cattura rapidamente la selvaggina, soprattutto quando caccia con altri cani.


Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Anche chiamato “Xarnelo” o “Charnegui” – Questa razza è originaria delle isole di Maiorca, Ibiza, Minorca e Formentera, in cui è nota sotto il nome di “Ca Eivissec”. È abbastanza presente in Catalogna, Valencia, Roussillon e Provenza, in cui è conosciuta con il nomi di Mallorquí, Xarnelo, Maiorchese, Charnegue, Charnegui e cane delle Baleari. Questi cani vennero probabilmente introdotti nelle isole dai Fenici, dai Cartaginesi e, forse, dai Romani.    Un cane battitore – Quando un cane ha alzato un animale selvatico, gli altri lo circondano ad una certa distanza, aspettandone il passaggio. Abbaiano soltanto quando vedono o sentono il selvatico o quando lo hanno bloccato. Tutti indicano e bloccano l’animale agitando la coda; rompono facilmente la loro posizione di attesa.    Sono anche utilizzati per la lepre e gli ungulati. Sono validi soggetti da riporto. Salvo eccezioni, per formare una muta si utilizzano le cagne e, al massimo, un maschio, perché i maschi non collaborano fra loro durante la caccia e sono litigiosi.

LO SAPEVI CHE

Quando una muta ha preso qualche migliaia di conigli, accade che l’uno o l’altro dei cani che la compongono non cacci più prima di essersi concesso un lungo riposo; l’espressione spagnola “inconigliarsi” descrive questo fenomeno. 

MORFOLOGIA

GRAIOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

da 60 a 67 cm

PESO DELLA FEMMINA

-

TAGLIA DEL MASCHIO

da 66 a 72 cm

PESO DEL MASCHIO

-

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Podenco Ibicenco

DIMENSIONI

Medium (11-25 kg)

FCI

Cani di tipo Spitz e di tipo primitivo

ORECCHIE

La loro forma corrisponde ad un rombo allungato tagliato ad un terzo della sua diagonale maggiore.

TESTA

Testa lunga, stretta, a forma di cono tronco vicino alla base, estremamente asciutta, piuttosto piccola in rapporto al corpo.

PELO

Liscio, duro o lungo.

CORPO

L’aspetto generale del corpo è simmetrico, subconvesso e mediolineo, di dimensioni abbastanza simili, raccolto.

CODA

Attaccata bassa, lunga, un po’ più grossa alla radice, si assottiglia progressivamente.

MANTELLO

Di preferenza bianco e rosso, monocolore bianco, o rosso.