Pinscher Nano

PINSCHER NANO

Sveglio, di temperamento vivace, pieno di sicurezza e di carattere equilibrato. Queste qualità ne fanno un cane da famiglia e da accompagnamento gradevole

Allevatori Pinscher Nano

Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Popolare e diffuso - La famiglia degli Schnauzer a pelo raso esiste da molto tempo oltre Reno, ed il modello standard è il Pinscher Medio. Quello nano, tuttavia è rapidamente diventato il più popolare ed è uscito dai confini nazionali nel corso della prima metà del XX secolo, insediandosi stabilmente nei vari Paesi: il libro delle origini registrava già 1300 iscritti di questa razza. Come per il Pinscher Tedesco, a partire da numerose varietà di colore vennero selezionati cani di colore nero con chiazze più chiare e di colore uniforme di un tono da rosso a brunastro.    Il Pinscher Tedesco in formato ridotto - Il Pinscher Nano è quindi un modello ridotto del Pinscher Tedesco, ma esente da qualsiasi difetto di nanismo. Elegante, ha un pelo raso e liscio che mette in evidenza la sua forma inscrivibile in un quadrato: infatti, il rapporto fra la lunghezza del corpo e l’altezza al garrese deve sottolineare il più possibile la forma quadrata.

LO SAPEVI CHE

Le caratteristiche di questo cane particolarmente allegro sono tantissime e fra queste una in particolare gli conferisce un look diverso: si tratta del modo di portare naturalmente le orecchie, che possono essere diritte o piegate.

MORFOLOGIA

LUPOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

da 25 a 30 cm

PESO DELLA FEMMINA

da 4 a 6 kg

TAGLIA DEL MASCHIO

da 25 a 30 cm

PESO DEL MASCHIO

da 4 a 6 kg

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Zwergpinscher

DIMENSIONI

Mini (1-10 kg)

FCI

Cani di tipo Pinscher e Schnauzer, Molossoidi e cani Bovari Svizzeri

ORECCHIE

Diritte, ripiegate, attaccate alte, a forma di “V”, puntano verso l’avanti in direzione della tempia ed hanno la faccia interna vicina alle guance.

TESTA

Cranio forte ed allungato, senza una marcata salienza della cresta occipitale. La fronte è piatta e parallela alla canna nasale.

PELO

Raso e molto folto, ben aderente e lucente, senza zone glabre.

CORPO

I fianchi non sono esageratamente rilevati. Con la parte inferiore della gabbia toracica, il profilo superiore disegna una bella linea arcuata.

CODA

E’ ricercata una coda a forma di sciabola o di falce.

MANTELLO

Di colore uniforme rosso o nero e fuoco.