Pastore della Brie

PASTORE DELLA BRIE

Cane rustico, agile, muscoloso e ben proporzionato, di andatura vivace e vigile, carattere equilibrato, né aggressivo, né pauroso. È un cane particolarmente dinamico, che non deve mai apparire fiacco o goffo.

Allevatori Pastore della Brie

Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Un cugino del Pastore di Beauce - La razza è stata ufficialmente riconosciuta alla fine del XIX secolo, quando le autorità cinofile decisero di distinguerla da quella del cugino a pelo corto, il cane da Pastore di Beauce.
La razza è stata conosciuta per lungo tempo come Cane da Pastore Francese di pianura; è solo a partire dal 1809 che vediamo comparire  per la prima volta il nome di Cane della Brie nel “Corso completo di agricoltura” dell’Abate J-B. François Rozier.
E’ stata allevata e selezionata per la sua attitudine alla guida ed alla custodia delle greggi, ma è stata anche impiegata dalle armate francesi nel corso delle due guerre mondiali per accompagnare le sentinelle e le squadre delle ambulanze a cercare i soldati feriti sui campi di battaglia. Di solito è fulvo - La varietà fulva è stata la più diffusa per decenni, fino allo sviluppo di quella nera. In seguito sono comparsi altri due colori: il grigio, in cui il cucciolo nasce nero e diventa grigio progressivamente, ed il blu, in cui il cucciolo è grigio dalla nascita . 

LO SAPEVI CHE

Il Briard appartiene a quelle poche razze che presentano doppi speroni sulle zampe posteriori. Devono essere formati da due parti ossee e dotati di unghie, il più possibile vicino al suolo, per assicurare una migliore stabilità del piede. 

MORFOLOGIA

LUPOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

da 56 a 64 cm

PESO DELLA FEMMINA

-

TAGLIA DEL MASCHIO

da 62 a 68 cm

PESO DEL MASCHIO

-

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Berger de Brie, Briard

DIMENSIONI

Maxi (26-44 kg)

FCI

Cani da Pastore e Bovari (esclusi Bovari Svizzeri)

ORECCHIE

Inserite in alto, non aderenti contro la testa e più corte..

TESTA

Forte, lunga, con uno stop marcato a metà tra la sommità della testa e la punta del naso. È ricoperta di pelo, che forma barba e baffi e sopracciglia che coprono leggermente gli occhi. 

PELO

Il pelo si può definire “flessuoso”. È lungo ed asciutto (come quello della capra), con un leggero sottopelo. 

CORPO

Deve essere più lungo che alto. Il Pastore della Brie è un cane longilineo. 

CODA

La coda completa è molto folta, formando un uncino all’estremità. È portata bassa, senza deviazioni, e deve arrivare alla punta del garretto o superarla al massimo di 5 cm. 

MANTELLO

Sono ammessi tutti i colori uniformi, tranne il bianco, il marrone, il mogano e i bicolori.