Pastore dell’Anatolia

PASTORE DELL’ANATOLIA

In origine, questo grande e potente custode del bestiame era essenzialmente utilizzato per la protezione degli ovini nei monti dell’Anatolia. Duro nel lavoro, sopporta condizioni climatiche estreme, calore forte in estate e freddo glaciale in inverno. E’ un colosso attivo e resistente.


Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Antico nomade - Il Pastore dell’Anatolia è un cane da guardia del bestiame molto antico. Probabilmente discende da cani da caccia potenti, che esistevano in Mesopotamia. La razza si è evoluta nel corso dei tempi, per soddisfare una serie specifica di circostanze; tra queste, hanno influenzato maggiormente la formazione della razza il clima, (estati molto calde e secche, inverni molto freddi), il modo di vivere delle popolazioni (sedentarie, semi-nomadi, nomadi) ed il lavoro che viene richiesto a questi cani (che garantiscono la guardia del bestiame distribuito su grandi distanze sull’altipiano centrale dell’Anatolia). Guardiano instancabile - I cani vivono sempre all’aria aperta e questo spiega la proverbiale robustezza di questa razza. Di taglia forte, ben piantato, grande, di costruzione possente, questo cane presenta una testa larga e forte, ed ha un corpo dotato di un pelo doppio e fitto. Anche se grande e vigoroso, deve dimostrarsi molto rapido nelle sue reazioni. Saggio ed ardito, senza aggressività, di natura indipendente, è molto intelligente e docile, fiero e sicuro di sé. Fedele ed affettuoso con i padroni, quando è adulto è diffidente nei confronti degli estranei.

LO SAPEVI CHE

E’ muovendosi che dà la misura del suo potenziale - la sua andatura è notevolmente uniforme, senza alcuno spostamento verticale di corpo, testa e collo, in unione con un movimento morbido e molto ampio, che dà un’impressione di grande potenza: come quella di un felino che si avvicina alla preda.

MORFOLOGIA

MOLOSSOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

da 71 a 79 cm

PESO DELLA FEMMINA

da 40 a 55 kg

TAGLIA DEL MASCHIO

da 74 a 81 cm

PESO DEL MASCHIO

da 50 a 65 kg

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Çoban Köpeği

DIMENSIONI

Giant (over 45 kg)

FCI

Cani di tipo Pinscher e Schnauzer, Molossoidi e cani Bovari Svizzeri

ORECCHIE

Di grandezza media, triangolari, arrotondate all’estremità, pendono contro le guance.

TESTA

Forte, ma proporzionata al corpo, ampia a livello delle orecchie, con un cranio leggermente bombato. I maschi adulti hanno la testa più larga delle femmine.

PELO

Spesso, abbastanza ruvido, semilungo, di circa 6 cm di lunghezza, tranne sulla faccia e le orecchie in cui è raro e più fine.

CORPO

Possente, molto muscoloso e senza grasso superfluo.

CODA

Lunga, raggiunge il garretto. Attaccata relativamente in alto, a riposo è portata in basso e leggermente incurvata.

MANTELLO

Sono ammessi tutti i colori.