Parson Jack Russell Terrier

PARSON JACK RUSSELL TERRIER

E’ essenzialmente un terrier da lavoro che attitudini e conformazione destinano allo stanamento ed alla caccia con i cani da muta. È ardito e gentile. Tutti coloro che lo fanno lavorare riconoscono che si tratta di un terrier da utilità tenace e rustico, qualificato particolarmente per il lavoro sotto terra.

Allevatori Parson Jack Russell Terrier

Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Riconoscimento - Il Kennel Club inglese lo ha riconosciuto il 22 gennaio 1990 ed ha pubblicato uno standard sostitutivo ufficiale sotto il nome di “Parson Jack Russell Terrier”. La FCI, a sua volta, ha accettato questa razza a titolo provvisorio il 2 luglio 1990. Il nome attuale di Parson Russell Terrier è stato assegnato dal Kennel Club britannico nel 1999. La razza è stata riconosciuta a titolo definitivo dalla FCI il 4 giugno 2001. Flessibilità ed armonia – Adatto al lavoro, attivo, agile, è costruito per la velocità e la resistenza. Dà un’impressione generale di armonia e di agilità. Nello standard sono accettate le cicatrici. Al primo colpo d’occhio sembra molto proporzionato, con una lunghezza del corpo leggermente maggiore dell’altezza al garrese. La distanza dal tartufo allo stop è leggermente minore di quella dallo stop all’occipite.

MORFOLOGIA

LUPOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

Altezza ideale 33 cm

PESO DELLA FEMMINA

-

TAGLIA DEL MASCHIO

Altezza ideale 36 cm

PESO DEL MASCHIO

-

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Parson Russell Terrier

DIMENSIONI

Mini (1-10 kg)

FCI

ORECCHIE

Piccole ed a forma di “V”, pendono verso l’avanti e sono portate adese alla testa.

TESTA

Cranio piatto, di larghezza media, che va restringendosi gradualmente verso gli occhi.

PELO

Naturalmente ruvido, fitto e folto, liscio o duro.

CORPO

Molto proporzionato, la lunghezza supera leggermente l’altezza dal suolo al garrese.

CODA

Di lunghezza media ed anche il più diritta possibile, partecipa all’equilibrio delle forme.

MANTELLO

Interamente bianco o in prevalenza bianco con macchie fulve, limone o nere.

LO SAPEVI CHE

L’uomo che “creò” i ceppi originari della razza morì prima di conoscere i risultati del suo lavoro. Inoltre era un cinofilo fuori causa: John (Jack) Russell nacque nel 1795 a Dartmouth nel Devon. Diventato pastore, era anche un cavaliere esperto ed un grande cacciatore. È per passione che si dedicò all’allevamento ed alla selezione dei terrier. Nel 1873 fu uno dei membri fondatori del Kennel Club, ma morì dieci anni più tardi alla veneranda età di 87 anni.

ROYAL EVENTI
ROYAL EVENTI

SCOPRI GLI
ALIMENTI SPECIFICI
PER IL PARSON JACK RUSSELL TERRIER