Kromfohrländer

KROMFOHRLäNDER

Cane da compagnia e da famiglia pieno di temperamento, è facile da educare. A questo proposito, si mette facilmente e rapidamente in sintonia con il suo ambiente, ma resta riservato con le persone che non gli sono familiari.


Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Antenato del Fox Terrier e del Grand Griffon Vendéen - Il Kromfohrländer è una delle razze canine tedesche più recenti; è riconosciuto a livello internazionale dal 1955. L’allevatrice che ha ottenuto la razza, la signora Ilse Scheifenbaum, abitava nella regione di Siegen (Nordrhein-Westphalen) vicino ad un luogo detto “Krom Fohr”, che vuol dire, in buon tedesco “Krumme Furche - solco curvo”. Questo toponimo è all’origine del nome di “Kromfohrländer”. Dai suoi antenati, il Fox Terrier a pelo duro ed il Grand Griffon Vendéen, questo cane ha ereditato la natura affabile, il temperamento ed il carattere. Morfologicamente, è molto più vicino al fox a pelo duro del griffone e presenta anche delle caratteristiche che ricordano una celebrità planetaria, il Parson Russell Terrier.

LO SAPEVI CHE

Questo sbalorditivo frutto dell’incrocio tra un Terrier inglese ed un cane da caccia francese resta una rarità al di fuori del suo Paese d’origine, dove le nascite oscillano fra 200 e 250 ogni anno.

MORFOLOGIA

BRACCOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

Da 38 a 46 cm

PESO DELLA FEMMINA

Da 9 a 14 kg

TAGLIA DEL MASCHIO

Da 38 a 46 cm

PESO DEL MASCHIO

Da 11 a 16 kg

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Kromfohrländer

DIMENSIONI

Medium (11-25 kg)

FCI

Cani da compagnia e Toy

ORECCHIE

Sono di forma triangolare, arrotondate all’estremità, molto aderenti alle guance, molto mobili e portate secondo l’umore.

TESTA

Cranio leggermente arrotondato, non deve essere percepibile alcun rilievo sulle ossa frontali; il solco frontale è appena accennato, al contrario dello stop che invece è marcato.

PELO

Sono riconosciute due varietà, il pelo duro, con un pelo di tessitura duro e fitto, senza dimenticare la barba caratteristica, ed il pelo liscio di tessitura morbida, fitto, ma senza barba.

CORPO

Dorso solido, diritto e di lunghezza media, reni più strette della gabbia toracica, ma tuttavia molto sviluppate, groppa leggermente inclinata e molto muscolosa, petto moderatamente ampio e mediamente profondo.

CODA

A riposo, la coda pende con una leggera curvatura alla sua estremità verso l’alto; mentre è in azione è portata a forma di falce sul dorso.

MANTELLO

Fondo bianco con macchie marrone chiaro, da rosso bruno a marrone molto scuro sotto forma di macchiettatura di grandezza variabile o di sella