Havanese

HAVANESE

Eccezionalmente sveglio, è facile da educare come cane da allarme. Affettuoso, di natura gioiosa, è amabile, affascinante, vivace e anche un po’ buffone. Ama i bambini e gioca con loro senza mai smettere. 


Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Introdotto da capitani italiani – La razza proviene dalla regione mediterranea occidentale e si è sviluppata lungo il litorale spagnolo ed italiano. Sembrerebbe che questi cani siano stati precocemente introdotti a Cuba da capitani italiani di lungo corso.  Per errore, il loro colore principale, l’avana, (color tabacco, bruno-rosso) ha dato origine alla leggenda che si tratti di una razza originaria di La Havana, capitale di Cuba. Di andature elastiche – L’Havanais è un piccolo cane vigoroso, basso sulle zampe, dal pelo lungo, abbondante, morbido e di preferenza ondulato. Le sue andature sono vivaci ed elastiche. 

LO SAPEVI CHE

Sono vietate ogni forma di toelettatura, rifilatura a forbici della lunghezza del pelo e depilazione. Eccezione: è autorizzata una pulizia dei piedi, i peli della fronte possono essere leggermente accorciati perché non coprano gli occhi ed anche quelli del muso possono essere tagliati, ma è preferibile lasciarli al naturale. 

MORFOLOGIA

BRACCOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

da 23 a 27 cm

PESO DELLA FEMMINA

-

TAGLIA DEL MASCHIO

da 23 a 27 cm

PESO DEL MASCHIO

-

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Bichon Havanais

DIMENSIONI

Mini (1-10 kg)

FCI

Cani da compagnia e Toy

ORECCHIE

Pendono lungo le guance e formano una leggera piega che le solleva leggermente; la loro estremità forma una punta poco marcata. 

TESTA

Di lunghezza media, con un cranio piatto o lievemente bombato, ampio e dalla fronte un po’ sollevata. 

PELO

Pelo molto lungo (da 12 a 18 cm nell’adulto), morbido, piatto o ondulato, può formare delle ciocche ricce. Il sottopelo lanoso è poco sviluppato e spesso assente. 

CORPO

Linea superiore diritta, leggermente arcuata al livello delle reni, groppa molto inclinata, costole ben cinturare e ventre ben rientrato. 

CODA

Portata sollevata, sia a ricciolo, sia, di preferenza, arrotolata sul dorso, è fornita di una frangia di peli lunghi e serici. 

MANTELLO

In rari casi completamente bianco puro, fulvo nelle diverse sfumature (ammessi i lievemente ardesia), nero, bruno avana, color tabacco, bruno rossastro, sono ammesse le macchie nei colori menzionati. Le macchie fulve (focate) sono ammesse in tutte le sfumature.