Griffone Vandeano Medio

GRIFFONE VANDEANO MEDIO

Ha molta iniziativa, è resistente e robusto. Deve essere al tempo stesso accostatore, stanatore e inseguitore. È un cacciatore appassionato e il padrone dovrà saper farsi ubbidire. 


Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Un cane di taglia media - Griffone di taglia media, ricettivo e molto deciso, è piuttosto compatto e ben proporzionato. È la sola razza che conserva la denominazione "Briquet" che significa cane di taglia media. La sua selezione è stata intrapresa anteriormente alla prima guerra mondiale dal Conte d’Elva. Si tratta di un esemplare ridotto, armonioso e migliorato del grande Vendeano, distinto, con una struttura piuttosto compatta. Duramente decimato durante le guerre, il tipo Briquet riappare a Fontenay le Comte nel 1946. Attualmente può contare su numerosi esemplari di qualità. Nel 1995 una muta di Briquet ha vinto la "Trofeo di Francia" nelle prove di lavoro su capriolo e diversi soggetti sono stati selezionati per la caccia al cinghiale

LO SAPEVI CHE

Col suo olfatto fine, questo cane veloce dalla voce piacevole non rifiuta di lavorare nei rovi. Molto abile sui terreni accidentati, caccia con il naso al vento. 

MORFOLOGIA

BRACCOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

48 – 53 cm

PESO DELLA FEMMINA

-

TAGLIA DEL MASCHIO

50 – 55 cm

PESO DEL MASCHIO

-

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Briquet Griffon Vendéen

DIMENSIONI

Medium (11-25 kg)

FCI

Segugi e cani per pista di sangue

ORECCHIE

flessibili, strette e sottili, ricoperte di lunghi peli e terminanti a punta. 

TESTA

piuttosto leggera con le linee del cranio e della canna nasale parallele. Il cranio è leggermente bombato, abbastanza corto e non molto largo. Lo stop è ben marcato. 

PELO

lungo, senza esagerazione, talvolta aggrovigliato e ruvido al tatto. Fornito di sottopelo. 

CORPO

dorso solido e corto, diritto o in leggera salita, il rene è diritto, muscoloso e molto sostenuto. Il petto non è troppo largo. 

CODA

grossa alla radice, si assottiglia progressivamente, attaccata in alto, portata a lama di sciabola, ma mai a falcetto. 

MANTELLO

nero con chiazze bianche (bianco e nero), nero con chiazze fulve (nero e focato), nero con chiazze sabbia, fulvo con chiazze bianche (bianco e arancione), fulvo con mantello nero e chiazze bianche (tricolore), fulvo carbonato, sabbia carbonato con chiazze bianche, sabbia carbonato.