Griffone Blu di Guascogna

GRIFFONE BLU DI GUASCOGNA

Dall’olfatto fine, con una forte voce, si impegna nel suo modo di cacciare, come ogni Griffone degno di questo nome ed è tanto pieno di ardore e di iniziativa. Sebbene di carattere sveglio, addirittura iperattivo, è tuttavia affettuoso.


Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Tra i Blu di Guascogna ed il Griffone:  di origine pirenaica molto antica, è il frutto dell'incrocio di un cane Blu di Guascogna di taglia media con un Griffone. Dopo essere quasi sparito dalla cinofilia ufficiale, la razza conosce attualmente un rinnovamento importante. Solido:  Griffone di apparenza rustica, solidamente costruito, sta nel mezzo delle due razze da cui è generato.

LO SAPEVI CHE

Cane molto polivalente, utilizzato per la caccia a piedi della lepre. Il suo ardore ed il suo fine olfatto diventano così dei preziosi strumenti nella ricerca del cinghiale

MORFOLOGIA

BRACCOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

48 - 55 cm

PESO DELLA FEMMINA

-

TAGLIA DEL MASCHIO

50 - 57 cm

PESO DEL MASCHIO

-

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Griffon Bleu de Gascogne

DIMENSIONI

Medium (11-25 kg)

FCI

Segugi e cani per pista di sangue

ORECCHIE

morbide, accartocciate senza eccesso e poco appuntite, devono raggiungere l’inizio del tartufo senza superarne l'estremità

TESTA

visto di fronte, è incurvata leggermente e non troppo larga. Vista da sopra, la parte posteriore del cranio è di forma ogivale.

PELO

forte, ruvido ed irsuto

CORPO

dorso molto sostenuto e corto, il rene è muscoloso e leggermente arrotondato, la groppa leggermente obliqua ed il torace ben sviluppato

CODA

abbastanza pelosa, raggiungendo appena la punta del garretto, la sua attaccatura è forte. Deve essere portata allegramente a lama di sciabola

MANTELLO

interamente macchiettato (nero e bianco), conferendo un riflesso blu ardesia, può essere segnato o no di macchie nere più o meno estese.