Gordon Setter

GORDON SETTER

Intelligente, capace e pieno di dignità, il Gordon è un cane ardito, socievole, gentile e calmo di natura. 


Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Come un cavallo da caccia – È un cane che ha classe, costruito per il galoppo, caratteristica che, confrontata con la sua struttura, ricorda un hunter (cavallo da caccia), in grado di portare dei pesi. La conformazione deve essere uniformemente armoniosa.

LO SAPEVI CHE

Si sarebbe potuto chiamare Setter Scozzese, seguendo l’esempio di altre razze di setter, ma deve il nome “al padre” della sua selezione, il Duca di Gordon, residente ad Aberdeen, che selezionò con fervore i suoi “nero e focato”, senza mai dare la ricetta degli incroci effettuati… segreto che si portò nella tomba.

MORFOLOGIA

BRACCOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

62 cm

PESO DELLA FEMMINA

25,5 kg

TAGLIA DEL MASCHIO

66 cm

PESO DEL MASCHIO

29,5 kg

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Gordon Setter

DIMENSIONI

Maxi (26-44 kg)

FCI

Cani da ferma

ORECCHIE

Di taglia media e sottili, sono attaccate basse e poste contro la testa.

TESTA

Più alta che larga, con un muso più corto della lunghezza del cranio, perché la distanza dall’occipite allo stop è maggiore di quella dallo stop al tartufo.

PELO

Sulla testa, nella parte anteriore degli arti ed all’estremità delle orecchie il pelo è corto e fine, ma su tutte le altre parti del corpo è di lunghezza media, piatto e senza ricci, né ondulazioni.

CORPO

Di lunghezza media, con le reni ampie e leggermente arcuate, petto molto profondo ma non troppo ampio, costole ben cinturate e molto sviluppate nella parte posteriore del torace.

CODA

Diritta o leggermente a scimitarra, non deve superare il garretto. È portata orizzontalmente o al di sotto della linea del dorso.

MANTELLO

Nero carbone intenso e lucente, senza traccia di ruggine con macchie focate di un rosso castagna vivace. Sulle dita sono ammesse delle pennellature, ed anche delle striature nere sulla mandibola.