Cimarron

CIMARRON

Razza nazionale nel suo Paese d’origine, il Cimarron Uruguayano si distingue per le sue svariate attitudini, tra cui l’eccellenza nel guidare il bestiame, la caccia agli ungulati e la guardia dei beni e delle persone. Il Cimarron Uruguayano è un cane di taglia media di tipo molossoide, forte, compatto, con una buona ossatura, molto muscoloso ed agile. E’ rinomato per il suo equilibrio, la sua intelligenza ed il suo coraggio.


Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Ottenuto da una selezione naturale - L’origine del Cimarron Uruguayano è incerta. Si sa che discende da cani introdotti dai conquistatori spagnoli e portoghesi. Questi animali, abbandonati nel Paese, si sono incrociati fra loro. Il risultato della selezione naturale è stato che soltanto i soggetti meglio adattati, i più forti ed intelligenti sono sopravvissuti. È così che è nato il Cimarron. Gli abitanti di quest’epoca, riconoscendo il valore di questi cani, li hanno addomesticati ed hanno progressivamente iniziato ad utilizzarli con successo come guardiani delle loro proprietà e come cani da mandrie, nel loro lavoro di ogni giorno con il bestiame.

LO SAPEVI CHE

Il Cimarron è la sola razza canina autoctona in Uruguay. Anche se le sue origini restano misteriose, alcuni autori avanzano la tesi secondo la quale i suoi antenati sarebbero dei Molossi e dei Levrieri introdotti in Uruguay dagli Spagnoli.

MORFOLOGIA

MOLOSSOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

da 55 a 58 cm (tolleranza di 2 cm)

PESO DELLA FEMMINA

da 33 a 40 kg

TAGLIA DEL MASCHIO

da 58 a 61 cm (tolleranza di 2 cm)

PESO DEL MASCHIO

da 38 a 45 kg

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Cimarrón Uruguayo

DIMENSIONI

Maxi (26-44 kg)

FCI

Cani di tipo Pinscher e Schnauzer, Molossoidi e cani Bovari Svizzeri

ORECCHIE

Di dimensioni medie, il loro attacco è medio e la forma triangolare. Sono pendenti ma non devono essere adese alle guance.

TESTA

Il cranio è più largo che lungo, l’occipite è leggermente marcato e lo stop moderatamente segnato.

PELO

Corto, liscio, ben aderente al corpo, con sottopelo.

CORPO

Il garrese è molto netto. Le reni sono corte, forti e leggermente convesse, mentre la groppa è di giusta lunghezza, ampia ed inclinata di 30° rispetto alla linea orizzontale. La sua altezza è uguale a quella al garrese.

CODA

Spessa, con un attacco medio, deve raggiungere il garretto.

MANTELLO

Tigrato o fulvo in tutte le sfumature, con o senza maschera.