Chesapeake Bay Retriever

CHESAPEAKE BAY RETRIEVER

Il Chesapeake è apprezzato per il carattere sveglio e gioioso, l’intelligenza, il comportamento calmo ed adatto alle circostanze, la natura affettuosa e l’istinto di protezione. Nel corso della selezione e nell’allevamento del Retriever della baia di Chesapeake bisogna prendere in considerazione il coraggio, il vigore nel lavoro, la vivacità, la finezza di fiuto, l’intelligenza e l’amore per l’acqua, le qualità di insieme e, soprattutto, il carattere. 


Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Rompighiaccio – Ugualmente efficiente in terra e nell’acqua, il Chesapeake Bay Retriever si è sviluppato lungo le coste della baia omonima per dare la caccia alla selvaggina d’acqua in condizioni climatiche ed in un ambiente acquatico tra i più sfavorevoli. Talvolta deve rompere il ghiaccio per poter riportare la selvaggina a prezzo di sforzi terribili. Spesso, deve affrontare venti e maree e coprire lunghe distanze a nuoto nell’acqua fredda.
I tratti caratteristici comprendono occhi molto chiari, di sfumatura giallastra o ambra, arti posteriori di altezza pari o un po’ superiore a quella delle spalle e pelo doppio, con tendenza a formare delle ondulazioni soltanto su spalle, collo, dorso e reni. 

LO SAPEVI CHE

L’olio di cui sono impregnati il pelo di copertura ruvido ed il sottopelo lanoso è di importanza vitale per impedire all’acqua fredda di raggiungere la cute del cane. Inoltre facilita un’asciugatura rapida. 

MORFOLOGIA

BRACCOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

da 53 a 61 cm

PESO DELLA FEMMINA

da 25 a 32 kg

TAGLIA DEL MASCHIO

da 58 a 66 cm

PESO DEL MASCHIO

da 29,5 a 36,5 kg

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Chesapeake Bay Retriever

DIMENSIONI

Maxi (26-44 kg)

FCI

ORECCHIE

Small, set well up on the head, hanging loosely.

TESTA

Il cranio è ampio ed arrotondato, con uno stop medio. Le mandibole devono essere di una lunghezza e di una possanza sufficiente a consentire di portare con facilità la selvaggina d’acqua di grosse dimensioni. 

PELO

Il pelo doppio è formato da un pelo di copertura corto, ruvido ed ondulato ed un sottopelo fitto, fine, lanoso ed abbondantemente impregnato di olio naturale. 

CORPO

È di lunghezza media, né tozzo né carpiato, con una linea inferiore quasi incavata, dato che i fianchi risalgono molto ed il treno anteriore è lievemente più alto delle spalle.  

CODA

Di lunghezza media e spessore medio all’origine, deve essere diritta o lievemente incurvata. 

MANTELLO

Il più possibile simile all’ambiente, ovvero viene accettato ogni colore della sfumatura bruna, giunco o erba morta, e sono preferibili i cani con mantello monocolore.