Cane dei Faraoni

CANE DEI FARAONI

Sotto il suo aspetto elegante e tonico, il Cane dei Faraoni si distingue per vigilanza ed intelligenza. Nella vita quotidiana è un cane particolarmente amichevole, affettuoso e vivace.


Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Una linea slanciata – La sua morfologia evoca immediatamente la famiglia dei levrieri. Ed il suo nome fa riferimento ai disegni che rappresentano i cani morfologicamente vicini, ritrovati negli scavi egizi. Vennero anche rinvenuti dei resti ossei nelle tombe, in particolare sotto la piramide di Cheope. Il suo passaggio a Malta si sarebbe realizzato grazie a commercianti fenici.    Sensi sviluppati – Cane di taglia media e di nobile prestanza, dalle linee pure. È contemporaneamente elegante e possente. È molto rapido nei suoi movimenti, che sono sciolti e leggeri. La sua espressione è sveglia.    Si tratta di un cane da caccia vigile ed appassionato, che caccia a fiuto e a vista. A breve distanza si serve notevolmente bene del suo udito.

LO SAPEVI CHE

Anche se nel Paese d’origine viene chiamato Kelb Tal-Fenek, il suo appellativo internazionale resta Cane dei Faraoni. Gli è stato dato dagli inglesi, che ritennero che la sua morfologia fosse simile a quella delle statue egizie che ornavano le tombe.

MORFOLOGIA

GRAIOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

da 53 a 61 cm

PESO DELLA FEMMINA

-

TAGLIA DEL MASCHIO

da 56 a 63,5 cm

PESO DEL MASCHIO

-

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Pharaoh Hound

DIMENSIONI

Maxi (26-44 kg)

FCI

Cani di tipo Spitz e di tipo primitivo

ORECCHIE

Ampie alla base, sono lunghe, sottili ed erette.

TESTA

Vista di profilo e di sopra, l’insieme della testa ha la forma di cono tronco.

PELO

Corto e brillante, che va da fine e fitto a lievemente ruvido.

CORPO

Morbido, con una linea superiore pressoché diritta.

CODA

Attaccata ad altezza media, abbastanza spessa alla base, si assottiglia verso la coda (a forma di frusta).

MANTELLO

Da rosso-bruno a rosso-bruno scuro macchiato di bianco.