Bracco Portoghese

BRACCO PORTOGHESE

È un animale estremamente affettuoso, molto sottomesso, che tuttavia, richiede una certa educazione per non diventare importuno. È molto socievole, di temperamento sereno, può dimostrarsi vivace, in particolare con i suoi simili. Il suo contegno ed il suo comportamento sono aggraziati ed eleganti. 


Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Le sue origini restano misteriose, ma che cane, che talento! – Manifesta sempre una volontà molto marcata di lavorare con intelligenza e anche con una sorprendente abilità. Si mette in ferma quando l’odore della selvaggina risveglia il suo fiuto; si arresta totalmente, in un atteggiamento paradossale causato da uno stato di eccitazione che gli è particolare: faccia contratta, sguardo fisso, orecchie in posizione d’ascolto, testa immobile, coda diritta, un arto sollevato. Da quando l’odorato ha percepito gli effluvi dovuti alla vicinanza della selvaggina, può diventare indifferente a tutto ciò che gli accade intorno. 

LO SAPEVI CHE

Cercatore tenace ed attivo camminatore, il cane da ferma portoghese batte il terreno con la costanza e l’ostinazione di un esploratore testardo, cercando con insistenza quello che lo ha condotto lì. Mette al servizio della sua missione il fiuto straordinariamente sottile e accorda alla ricerca tutte le attenzioni che stimolano il suo istinto alla caccia, la sua conoscenza del terreno e la sua esperienza. 

MORFOLOGIA

BRACCOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

da 48 a 56 cm

PESO DELLA FEMMINA

da 20 a 27 kg

TAGLIA DEL MASCHIO

da 52 a 60 cm

PESO DEL MASCHIO

da 20 a 27 kg

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Perdigueiro Português

DIMENSIONI

Medium (11-25 kg)

FCI

Cani da ferma

ORECCHIE

Di lunghezza media. Devono essere sottili, morbide e rivestite da un pelo fine e fitto e sono molto più ampie alla base che in punta. 

TESTA

È di grandezza proporzionata al corpo, ma, per la sua forma, quando la si valuta nel suo insieme dà l’impressione di essere più grande. 

PELO

Deve essere corto, forte, molto aderente, non troppo morbido e fitto. 

CORPO

Garrese non molto alto ed un po’ appesantito, dorso corto, ampio e rettilineo, che forma una linea orizzontale e diritta con la regione lombare, cui si deve unire senza una transizione apprezzabile. Le reni sono corte ed abbastanza ampie, molto muscolose. 

CODA

Diritta, inserita di preferenza ad altezza media, larga alla base, si assottiglia gradualmente, ma non troppo, verso l’estremità. 

MANTELLO

Giallo e marrone, monocolore o macchiato di bianco.