Bassetto Fulvo della Bretagna

BASSETTO FULVO DELLA BRETAGNA

I Bassetti Fulvi della Bretagna sono dei cani appassionati di caccia, ma anche degli eccellenti compagni per l’uomo, socievoli, affettuosi ed equilibrati. Si adattano facilmente a tutti i terreni, anche i più difficili, e a tutta la selvaggina. Quando cacciano sono coraggiosi, pieni di risorse, tenaci, il che li rende molto efficaci.


Nutri la sua crescita

Hai un cucciolo di questa razza?

SCOPRI COME SEGUIRLO AL MEGLIO IN TUTTE LE FASI DEL SUO SVILUPPO.
Clicca qui

DESCRIZIONE

Un formidabile cacciatore Questo piccolo basset possiede le qualità della razza da cui discende, il Griffon Fauve de Bretagne. Molto popolare nel XIX secolo nella sua regione d’origine, ha acquisito fama nazionale negli ultimi 30 anni del XX secolo. Le sue eccezionali doti di cacciatore gli hanno permesso di vincere molte coppe di Francia per la caccia al coniglio e di diventare molto popolare. Ghiotto di selvaggina Si tratta prima di tutto di un segugio utilizzato principalmente per la lepre, la volpe, il capriolo e il cinghiale. Nel suo paese d’origine è molto popolare grazie alle sue qualità di fondo.

LO SAPEVI CHE

Il Basset Fauve de Bretagne è un piccolo cane compatto, vivace, veloce per la sua taglia. Questo cane è dotato di una notevole energia combinata ad un’eccellente rusticità.

MORFOLOGIA

BRACCOIDE

TAGLIA DELLA FEMMINA

32 – 38 cm

PESO DELLA FEMMINA

-

TAGLIA DEL MASCHIO

32 – 38 cm

PESO DEL MASCHIO

-

TOELETTATURA

NOME ORIGINALE

Basset Fauve de Bretagne

DIMENSIONI

Medium (11-25 kg)

FCI

Segugi e cani per pista di sangue

ORECCHIE

attaccate finemente al livello della linea dell’occhio, raggiungono appena l’estremità del tartufo, terminano a punta, sono girate verso l’interno e coperte da un pelo più fine del resto del corpo.

TESTA

cranio piuttosto allungato, protuberanza occipitale pronunciata

PELO

pelo molto duro, asciutto, piuttosto corto.

CORPO

dorso corto per un basset e largo, mai insellato. Rene largo e muscoloso, torace alto e largo, costole piuttosto arrotondate.

CODA

portata leggermente a falcetto, lunghezza media, grossa alla base e più affilata verso la punta.

MANTELLO

color fulvo, va dal frumento dorato al rosso mattone. Sono tollerati alcuni peli neri sparsi a livello del dorso e delle orecchie.