enciclopedia del cane

Pastore Belga


Razza cane: Pastore Belga

Il Pastore Belga è un cane vigilante ed attivo, che sprizza vitalità ed é sempre pronto a passare all’azione. Alla predisposizione innata di guardiano del bestiame aggiunge le preziose qualità del miglior cane da guardia per la proprietà. E’, senza alcuna esitazione, il caparbio ed ardente difensore del suo padrone. Riunisce le doti necessarie per essere un cane da pastore, da guardia, da difesa e di servizio. Il suo temperamento vitale e vivace ed il suo carattere stabile, senza alcuna paura o aggressività, devono essere percepibili nell’atteggiamento del corpo e nell’espressione fiera ed attenta dei suoi occhi brillanti. Nelle valutazioni si terrà conto del carattere  « calmo » ed « audace ».





Razza Cane - Pastore Belga


Nato nel XIX secolo - E’ tra il 1891 ed il 1897 che la razza nasce ufficialmente. Il 29 settembre 1891 a Bruxelles viene fondato il « Club del Cane da Pastore Belga» ed, ancora nello stesso anno, il 15 novembre, il professor A. Reul organizza a Cureghem un raduno di 117 cani, effettuando così un censimento ed operando una scelta dei soggetti migliori. Negli anni seguenti comincia quindi una vera selezione. 

Dal pelo corto al pelo lungo, quattro varietà - Il Pastore Belga, con le sue quattro varietà distinte (i pelo lungo Groenendael e Tervueren, il pelo corto Malinois ed il pelo duro Laekenois), costituisce una famiglia perfettamente distinta nel panorama canino. È un cane mediolineo, armonicamente proporzionato, che unisce eleganza e potenza, di taglia media e dalla muscolatura asciutta e forte, inscrivibile in un quadrato, rustico, abituato alla vita all’aria aperta e costruito per resistere alle frequenti variazioni atmosferiche del clima belga. Con l’armonia delle sue forme ed il portamento altero della testa, il cane da Pastore Belga deve dare l’impressione di questa elegante robustezza, che è diventata appannaggio dei rappresentati selezionati di una razza da lavoro.

Piuttosto piccole, attaccate alte, di aspetto nettamente triangolare, con padiglioni molto arrotondati, estremità a punta, rigide, portate diritte e verticalmente quando il cane è attento.

Portata alta, lunga senza esagerazioni, rettilinea, ben cesellata ed asciutta.

Tre varietà di pelo: il Groenendael ed il Tervueren a pelo lungo, il Malinois a pelo corto ed il Laekenois a pelo duro.

Potente senza essere pesante, la lunghezza da oltre la punta della spalla fino alla punta della natica è approssimativamente uguale all’altezza al garrese.

Ben attaccata, forte alla base, di lunghezza media, che almeno raggiunge e, preferibilmente, sorpassa il garretto.

Nel Groenendael unicamente nero, nel Tervueren unicamente fulvo-carbonato e grigio-carbonato con sottomaschera nera, nel Malinois unicamente fulvo-carbonato con maschera nera ed infine, nel Laekenois, unicamente fulvo, con tracce di carbonato, principalmente sul muso e sulla coda.

LO SAPEVI CHE...


Veloce come un lampo? Senza dubbio, quando è in movimento. È capace di effettuare un cambiamento improvviso di direzione a tutta velocità; per il temperamento esuberante ed il suo desiderio di fare la guardia e di proteggere, ha una spiccata tendenza a muoversi in cerchio.



Morfologia

LUPOIDE

Taglia della Femmina

58 cm (tolleranza 2 cm in meno, 4 cm in più)

Peso della Femmina

da 20 a 25 kg

Taglia del Maschio

62 cm (tolleranza 2 cm in meno, 4 cm in più)

Peso del Maschio

da 25 a 30 kg

Toelettatura


Nome Originale

Chien de Berger Belge

Dimensioni

Maxi (26-44 kg)

FCI

Cani da Pastore e Bovari (esclusi Bovari Svizzeri)