enciclopedia del cane

Cane da Pastore Maiorchino


Razza cane: Cane da Pastore Maiorchino

Di grande nobiltà, non ha che un padrone ed accetta raramente la confidenza di estranei. Intelligente, docile, affettuoso, molto timido e riservato quando è giovane; la sua sensibilità raggiunge limiti insospettabili. Fedele al suo proprietario fino alla morte, è coraggioso e litigioso. 





Razza Cane - Cane da Pastore Maiorchino


Una razza da pastore misconosciuta -  Ca de Bestiar, Perro de Pastor Mallorquin o Cane da Pastore Maiorchino. Tre appellativi per uno stesso cane che spesso il neofita confonde con “una specie di Labrador nero”. Eppure questa razza di cane spagnolo fa parte della storia di Maiorca. Da tempi immemorabili, il Ca de Bestiar è sempre stato impiegato per sorvegliare, proteggere e condurre le greggi. La sua potenza e la sua rapidità di esecuzione sono leggendarie. Il suo riconoscimento da parte della Fédération Cynologique Internationale nel 1980 ha consentito alla razza di farsi conoscere al di fuori della regione d’origine, in cui è concentrata la maggior parte degli esemplari.
Un cane nero robusto - Cane di profilo leggermente convesso, di grossa taglia ma senza esagerazione e di peso medio; è interamente nero o nero con focature bianche sul petto, ben proporzionato, rustico, forte, muscoloso,  robusto ed agile. Esistono due varietà di pelo: quello corto, che è  varietà più diffusa, e quello lungo. 

Tronche, di dimensioni ridotte in rapporto alla testa, triangolari; l’estremità raggiunge la caruncola dell’occhio dello stesso lato o la lunghezza dell’orecchio è approssimativamente uguale a quella del cranio. 

Leggermente triangolare di profilo. Vista da sopra, è più larga nella parte superiore rispetto a quella inferiore. Deve essere massiccia, senza essere pesante. La lunghezza del muso è uguale a quella del cranio, come la lunghezza della testa deve essere uguale a quella del collo. 

Corto e ben appiattito, di lunghezza variabile da 1,5 a 3 cm nella regione lombare; il sottopelo, molto fine e di spessore ridotto, è ben aderente alla cute. Nella varietà a pelo lungo, può essere leggermente ondulato nella regione lombare, di una lunghezza approssimativa che supera i 7 cm secondo il momento dell’anno, poiché il pelo è più lungo in inverno. 

Robusto, ben proporzionato, che dà contemporaneamente l’impressione di forza ed agilità. 

Attaccata in orizzontale e di sezione circolare, deve essere spessa alla base.  

Il solo colore ammesso è il nero, nelle sue differenti sfumature di nero giaietto, nero ordinario e nero pece. Il bianco è ammesso soltanto sul petto, sotto il collo a forma di cravatta sottile e sui piedi anteriori e posteriori. 

LO SAPEVI CHE...


Lo sguardo del Ca de Bestiar è unico nel suo genere: con occhi piuttosto piccoli, leggermente a mandorla, di un colore che va da quello del miele di rosmarino (abbastanza chiaro) a quello del miele di carruba (scuro), ha un’espressione impenetrabile, contemporaneamente intelligente e triste, in cui si nota una certa diffidenza. 



Morfologia

LUPOIDE

Taglia della Femmina

Da 62 a 68 cm

Peso della Femmina

Il peso medio è intorno ai 40 kg

Taglia del Maschio

Da 66 a 73 cm

Peso del Maschio

Il peso medio è intorno ai 40 kg

Toelettatura


Nome Originale

Ca de Bestiar

Dimensioni

Maxi (26-44 kg)

FCI

Cani da Pastore e Bovari (esclusi Bovari Svizzeri)