adottare un cucciolo o un cane adulto

PERCHÈ ADOTTARE UN CUCCIOLO DI CANE?

Il video che ti darà alcune informazioni sui criteri da seguire quando si adotta un cucciolo.

PERCHÈ ADOTTARE UN CANE ADULTO?

Quasi sempre, le persone che adottano un cane presso un rifugio scelgono un cucciolo ma hai mai pensato di adottare un animale adulto? I cani possono imparare a qualsiasi età, anche se hanno già sviluppato la loro personalità; inoltre un cane adulto ti offre l'ulteriore vantaggio di essere già addestrato.

SCOPRIRE LA PERSONALITÀ DI UN CANE ADULTO

Per scoprire se la personalità del cane è compatibile con il tuo stile di vita, devi porti alcune domande:
• Quanti anni ha?
• Che tipo di vita ha condotto?
• Come si comporta abitualmente e c'è qualcosa che lo spaventa?

Assicurati di capire come reagisce alla presenza di bambini e di altri animali e come reagisce in ambienti diversi. Cerca di scoprire se è contento di stare da solo. Se non ama stare solo, dovrai assicurarti di poterlo tenere con te tutto il tempo.

PASSA DEL TEMPO CON LUI PRIMA DI PRENDERE UNA DECISIONE

Cerca di vedere il cane diverse volte prima di adottarlo.
Ti consigliamo di portarlo fuori dal rifugio per fare qualche passeggiata al guinzaglio e senza guinzaglio.
Se possibile, vai a prenderlo in macchina e osserva il suo comportamento in varie circostanze.

NON CONCEDERGLI TROPPI VIZI

La maggior parte delle persone prova pena per il cane di un rifugio: in fondo è stato abbandonato e il nuovo proprietario vuole aiutarlo ad ambientarsi nella nuova casa.
In questo modo si vizia il cane e si possono favorire cattive abitudini e problemi futuri.
Il cane ha bisogno di una serie di regole chiare che evitino di sottoporlo a stress.
Al suo arrivo in un ambiente nuovo, deve capire da subito quello che ci si aspetta da lui.
Nei primi giorni, cerca di non intervenire troppo spesso (ed evita di far intervenire la tua famiglia).
Dagli un po' di tempo per abituarsi alla nuova casa e ai nuovi proprietari.
Lascia che si avvicini ma non esagerare con l'entusiasmo e non esitare a respingerlo quando hai bisogno di stare solo. Osservalo con attenzione. Non lasciarlo solo in un giardino dal quale potrebbe fuggire.
Non farlo giocare con i bambini senza esserti prima assicurato di avere il controllo della situazione.
Conosci meglio il tuo amico prima di fidarti davvero di lui.